Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza


ISSN 2037-4801

Archivio Tematico

Cultura

1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62  | 63  | 64  | 65  | 66  | 67  | 68  | 69  | 70  | 71  | 72  | 73  | 74  | 75  | 76  | 77  | 78  | 79  | 80  | 81  | 82  | 83  | 84  | 85  | 86

Chiamiamoli anche cobot

La parola robot è uno dei due soli termini che l'italiano ha mutuato da una lingua slava: il cèco. È comparsa per la prima volta in un'opera teatrale dello scrittore pra­ghe­se Karel Capek (1890-1938). Tratta dal sostantivo “ro­bota”, “lavoro forzato”, si è diffusa a livello internazionale. Il termine cobot è invece comparso per la prima volta nel 1996 per indicare macchine basate sull'affiancamento al lavoratore. Ne parliamo con Emiliano Degl'Innocenti e Pär Larson dell'Istituto Opera del vocabolario italiano del Cnr


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 19 13 ott 2021

Trent'anni di scienza on air

Compie trent'anni Radio3Scienza, andata in onda a partire dal 7 ottobre 1991 su Radio3 con il nome originariamente di Palomar. Il primo programma di scienza alla radio, che nel 1993 vinse anche l'Oscar del settore radiofonico, nacque da un'idea di Rossella Panarese, una delle voci più autorevoli e competenti della divulgazione scientifica italiana. In trent'anni di “messa in onda” la trasmissione ha cambiato forma, rimanendo legata al proprio format: analizzare il rapporto tra scienza e società attraverso interviste, approfondimenti e confronti con i ricercatori, presentazione di libri, focus sul ruolo della ricerca in ambito politico e sociale, cronaca degli eventi divulgativi su tutto il territorio nazionale. Nel 2003 il programma ha preso il nome di Radio3 Scienza ed è stato curato da Panarese fino alla sua morte, avvenuta lo scorso marzo, per passare ora alla cura di Marco Motta. Va in onda in diretta tutte le mattine dal lunedì al venerdì, ma le puntate sono disponibili anche sulla piattaforma Raiplayradio e sulle principali piattaforme di podcasting.


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 19 13 ott 2021

Guido Dorso, premi agli ambasciatori del Mezzogiorno

L'iniziativa, promossa dall'omonima associazione e patrocinata da Senato della Repubblica, Cnr e Università di Napoli Federico II, premia giovani studiosi meridionali e personalità del mondo istituzionale, economico, scientifico e culturale che hanno dato un contributo per lo sviluppo del Mezzogiorno. I riconoscimenti saranno consegnati il prossimo 25 ottobre


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 18 29 set 2021

La laurea favorisce l'occupazione

Dal rapporto 2021 di AlmaLaurea, il consorzio interuniversitario che mette in contatto il mondo del lavoro e le università, emerge che il tasso di occupazione nel 2020 è stato dell'88,1% tra i laureati di primo livello e dell'87,7% tra quelli di secondo livello, a cinque anni dal conseguimento del titolo, con una retribuzione netta mensile di 1.469 per i primi e di 1.556 euro per i secondi. Si confermano le tradizionali differenze di genere e territoriali con una migliore collocazione degli uomini (+ 17,8% di probabilità di essere occupati rispetto alle donne) e di chi risiede o ha studiato al Nord. Le facoltà che permettono un veloce inserimento nel mondo del lavoro sono quelle che preparano gli specialisti in tecnologie dell'informatica e della comunicazione, e dell'ingegneria industriale, seguite da quelle dei  gruppi medicosanitario e farmaceutico, educazione e formazione, architettura e ingegneria civile. Meno favoriti, invece, i laureati dei gruppi disciplinari psicologico, arte, design, e giuridico. AlmaLaurea raccoglie i dati di 78 università italiane con il contributo di laureati, dottori di ricerca e diplomati di master e offre una fotografia dell'occupazione dei laureati.

Vai al sito


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 18 29 set 2021

Dalla grotta alla domus

La casa è uno spazio reale ma anche simbolico nel quale una comunità si identifica e si riconosce. Lo sottolinea Massimo Cultraro dell'Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio nazionale delle ricerche


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 17 15 set 2021

L'Universo a più mondi

Il premio Nobel per la fisica, Michel Mayor, l'8 e il 9 settembre è stato protagonista di una lectio magistralis e di una tavola rotonda presso la Sapienza Università di Roma, sulla ricerca di esopianeti e la vita extraterrestre. La lectio magistralis dal titolo “Altri mondi nell'Universo? La ricerca di pianeti simili alla nostra Terra e… della vita!” è stata presentata dalla rettrice dell'ateneo romano Antonella Polimeni, con i saluti dei presidenti Marco Tavani dell'Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e Stefano Laporta dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale  (Ispra), e della rettrice di Uninettuno Maria Amata Garito. Alla tavola rotonda “La Terra non è più sola. E noi? La scoperta degli esopianeti e la ricerca di vita extraterrestre” oltre a Michel Mayor sono intervenuti, tra gli altri, Raffaele Saladino, chimico dell'Università della Tuscia di Viterbo, Daniela Billi, biologa  dell'Università di Tor Vergata di Roma, e Angela Landolfi, biogeochimica marina  dell'Istituto di scienze marine del Cnr. L'iniziativa è stata organizzata da Inaf e Sapienza nell'ambito del progetto Scienza Net che include i principali enti di ricerca e università per la promozione della divulgazione scientifica. Da tale idea è nato “Net-Science Together”, finanziato dalla Commissione europea nell'ambito della manifestazione “Notte europea dei ricercatori”, che si svolge ogni anno in oltre quattrocento città d'Europa. Nel 1995, Michel Mayor, insieme al collega Didier Queloz annunciò la scoperta del primo esopianeta in orbita attorno a una stella di tipo solare.

Vai al sito


pubblicato in: L'altra ricerca nell'Almanacco N 17 15 set 2021

1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62  | 63  | 64  | 65  | 66  | 67  | 68  | 69  | 70  | 71  | 72  | 73  | 74  | 75  | 76  | 77  | 78  | 79  | 80  | 81  | 82  | 83  | 84  | 85  | 86