Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio Tematico

Ambiente

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 1920  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62  | 63

Ambiente sotto controllo

Il forte impatto ambientale conseguente allo sviluppo industriale nel nostro Paese è stato per anni sottovaluto, determinando pesanti ricadute sull'ecosistema e sulla salute pubblica. L'allarme riguarda soprattutto suolo e sottosuolo. Le nuove norme, però, implicano un controllo rigoroso


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 9 29 mag 2013

Megaris: energia 'green' 24 ore al giorno

L'Istituto di ricerche sulla combustione del Cnr di Napoli è partner di un progetto per la realizzazione di un dispositivo capace di generare energia elettrica e termica utilizzando esclusivamente biomasse e radiazione solare. La presentazione alla mostra convegno dell'efficienza energetica del Mediterraneo 'EnergyMed'


pubblicato in: Vita CNR nell'Almanacco N 9 29 mag 2013

I primi uomini sulla vetta del mondo

Si celebra quest'anno il sessantesimo anniversario della salita sull'Everest di Hillary e Tenzing che il 29 maggio del 1953 raggiunsero la cima più alta del pianeta. È l'inizio di una storia di scienza e alpinismo affascinante e che dura tuttora, come spiega Agostino Da Polenza


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 8 15 mag 2013

Quando la luce diventa elettricità

Attualmente i generatori termofotovoltaici sono scarsamente utilizzati, a causa della necessità di usare celle solari particolarmente costose. Una ricerca del Cnr ha individuato i limiti degli attuali prototipi, prefigurando soluzioni future a maggiore rendimento


pubblicato in: Vita CNR nell'Almanacco N 8 15 mag 2013

Earth's center? Hotter than we thought

A new study solves a 20-year conflict between theory and experiment. The results are published in 'Science'


pubblicato in: International info nell'Almanacco N 8 15 mag 2013

Il Vajont,  tragedia annunciata

Alle 22.39 del 9 ottobre 1963, 270 milioni di metri cubi di roccia precipitarono nel bacino del Vajont facendo tracimare 50 milioni di metri cubi di acqua. Oltre 2.000 le vittime e sette i centri abitati distrutti. Un convegno internazionale che si terrà a ottobre a Padova, organizzato tra gli altri dal Cnr, farà il punto su 50 anni di studi nel settore idrogeologico partendo dal ricordo di quel disastro


pubblicato in: Focus nell'Almanacco N 8 15 mag 2013

 | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 1920  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31  | 32  | 33  | 34  | 35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41  | 42  | 43  | 44  | 45  | 46  | 47  | 48  | 49  | 50  | 51  | 52  | 53  | 54  | 55  | 56  | 57  | 58  | 59  | 60  | 61  | 62  | 63