Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 5 - 14 mar 2012
ISSN 2037-4801

Appuntamenti a cura di Sandra Fiore

Altro che 'lingua morta'...

Altro che 'lingua morta'...

Convegni   dal: 14/03/2012 al: 14/03/2012

Per un giorno il latino torna protagonosta sul Campidoglio, uno dei sette colli sui quali fu fondata l'Urbe. La sala del Carroccio in Campidoglio ospiterà il 14 marzo il corso convegno 'Latino? Si, grazie! Latino, diritto e cittadinanza' organizzato dall'Associazione europea scuola e professionalità insegnante e dal Comitato nazionale associazione difesa scuola italiana. L'appuntamento è dedicato alla diffusione di questa antica lingua, base di quelle neolatine parlate in oltre 60 paesi al mondo. In Europa il latino è studiato in Portogallo, Spagna, Francia, Belgio, Lussemburgo, Svizzera, Italia, Romania, Moldavia, senza contare che è la lingua ufficiale dello Stato del Vaticano. In Africa è appreso nei paesi di lingua francofona e portoghese, in Asia è diffuso nelle Filippine, nelle Americhe si studia in tutti i paesi di lingua spagnola e portoghese, e in Oceania si impara nelle scuole dei paesi francofoni.

L'iniziativa, nata nel 2009, vuole riportare l'attenzione sulle nostre radici linguistiche nei vari campi del sapere e quest'anno si ricollega all'educazione alla cittadinanza. Tra i temi affrontati: 'Il latino e il diritto'; 'I fondamenti dell'idea di cittadinanza nella cultura classica'; 'Il sapere pratico del diritto penale negli aforismi latini'; 'Carenza del latino nella didattica al diritto e dell'educazione alla cittadinanza'.

Informazioni:

Che cosa: corso convegno 'Latino?. Sì grazie! Latino, diritto e cittadinanza'

Quando: 14 marzo 2012, ore 9.15

Dove: Sala del Carroccio, palazzo del Campidoglio, Roma

Info: tel. 02/89451825, e mail: eurduemila@tiscali.itwww.aespi.org