Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Almanacco della Scienza

Archivio

N. 3 - 14 apr 2010
ISSN 2037-4801

Opportunità a cura di Anna Capasso

A caccia di onde gravitazionali

A caccia di onde gravitazionali

Corso   dal: al: 30/04/2010

Con tre ‘Borse per l'innovazione e il trasferimento tecnologico alle imprese con finanziamento della Regione Toscana'', l'Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) apre le porte a giovani ricercatori per lavorare all'esperimento italo-francese Virgo, un rivelatore interferometrico per lo studio delle onde gravitazionali.

In particolare, i borsisti devono collaborare al progetto ‘Isolatori sismici per advanced Virgo' (Isva) nell'ambito dei lavori che saranno realizzati per aumentare la sensibilità del rivelatore, che osserva piccolissime variazioni del percorso di due raggi laser i quali, riflessi da particolari specchi, si muovono avanti e indietro all'interno di due bracci di 3 chilometri ciascuno.

Le borse di studio, di durata triennale, e un importo lordo mensile di 3.750 euro, non sono cumulabili con altre retribuzioni di analoga natura o derivanti da rapporti d'impiego pubblico o privato.

Finalità: mettere a punto l'esperimento Virgo per l'osservazione delle onde gravitazionali.

Modalità di ammissione: il bando Infn è rivolto ai cittadini dell'Unione europea, di età non superiore ai 40 anni, in possesso di diploma di laurea in fisica o ingegneria. Le domande, redatte in carta semplice secondo lo schema unito al bando (www.infn.it/job), devono essere inviate entro il 30 aprile 2010.

Informazioni:

www.infn.it