Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 22 - 2 dic 2020
ISSN 2037-4801

Recensioni

Una voce italiana nel dibattito internazionale
Rivista

Una voce italiana nel dibattito internazionale

Il gruppo Springer lancia "Nature Italy", edizione italiana della nota rivista scientifica internazionale. Disponibile in open access in versione digitale, metterà in luce i risultati più interessanti e di maggiore impatto della scienza e seguirà la politica della ricerca del nostro Paese, con l'intento di rivolgersi tanto alla comunità allargata dei ricercatori quanto al grande pubblico.

La rivista offre articoli in italiano e in inglese, spaziando dai più promettenti studi in corso  alle novità in ambito scientifico e di politica della ricerca, fino a servizi speciali che permetteranno di rimanere aggiornati sull'agenda scientifica del Paese: una vera e propria piattaforma a disposizione di ricercatrici e ricercatori, all'interno della quale dibattere e far sentire la propria voce.

Tra i "research highlights" del primo numero, lo studio sulle cellule immunitarie di una popolazione dell'Ogliastra, in Sardegna, condotta da Francesco Cucca del Cnr-Irgb e Università di Sassari, tesa a rivelare le variazioni genetiche legate alla predisposizione alle malattie autoimmuni.

Spiega nel suo primo editoriale il direttore Nicola Nosengo: “Vogliamo rappresentare un punto di riferimento per la comunità scientifica italiana nel senso più ampio del termine. Scienziati affermati o giovani a inizio carriera, studenti universitari e dottorandi, professionisti della politica della ricerca e dell'istruzione superiore, medici, ricercatori italiani all'estero: li aiuteremo a far arrivare il loro lavoro a un pubblico più ampio, a far luce sui problemi che affrontano ogni giorno e che vorrebbero veder risolti”.

Nel momento in cui la comunità scientifica di tutto il mondo è impegnata nella lotta al Coronavirus, "Nature Italy" offre una nuova occasione di conoscenza, mostrando come la ricerca possa e debba migliorare il benessere della società in tutti i settori, e contribuire alla crescita economica dell'Itallia.

Francesca Gorini

titolo: Nature Italy
categoria: Rivista
autore/i: Nosengo Nicola
editore: Springer