Ultima edizione | Archivio giornali | Archivio tematico | Archivio video

CNR: Alamanacco della Scienza

Archivio

N. 8 - 14 lug 2010
ISSN 2037-4801

Libreria

La sostenibilità? E' un romanzo

La sostenibilità? E' un romanzo

‘L'isola delle balene' di Michael Morpurgo,  uno dei più noti scrittori per ragazzi, parla di biodiversità e sostenibilità ambientale in maniera semplice e diretta, ma non manca di appassionare il lettore con una trama intrigante e con personaggi densi di fascino e mistero. A cominciare dai due giovani protagonisti, Gracie e Daniel, abitanti nelle isole Scilly, sulla costa della Cornovaglia, e da un vecchio eccentrico vestito con una mantella e un cappello nero, che gli isolani hanno soprannominato il Migratore. Accompagnato da una gabbianella sempre sulla sua spalla, da un asino e da un cane, questa specie di eremita diventa, agli occhi dei due, un mistero ancora più inquietante, da quando i ragazzi scoprono sulla spiaggia strani oggetti di legno, vere e proprie sculture, che l'uomo lascia come doni per fare amicizia.

I due ragazzi e il vecchio uniscono le forze e, nonostante l'ostilità di tutto il paese, iniziano a scoprire la verità sull'isolotto maledetto di Samson: anni prima la mattanza delle balene narvalo arenate sulla spiaggia portò alla morte tutti gli abitanti. È il segreto custodito dall'Isola delle Balene, che la gente del posto si rifiuta di ricordare. Ma il rischio che la tragedia possa ripetersi conduce Gracie e Daniel a una scelta difficile e coraggiosa, sfidare gli abitanti di tutta la loro isola.

Un romanzo avvincente, con il fascino dell'ambientazione in uno scenario selvaggio e in un tempo passato, i primi del Novecento. L'opera ha vinto la XII edizione di ‘Un libro per l'ambiente', concorso di editoria verde per ragazzi promosso da Legambiente e La Nuova Ecologia.

Fabrizio Casa

titolo: L'isola delle balene
categoria: Ragazzi
autore/i: Morpurgo Michael
editore: Il castoro
pagine: 168
prezzo: € 12.50